Translate

domenica 20 dicembre 2015

Visita ai nostri ortaggi

....e con la sorpresa  e l'emozione con cui si scartano i regali scopriamo i nostri ortaggi invernali. 
Ecco Madre Terra che cosa ci regala.








Le "verdurine" si stanno sviluppando molto lentamente, foglia per foglia, centimetro dopo centimetro.
L'insalata verde è la più "cresciutella" e quella rossa assomiglia ad una bellissima rosa, parola di bambina.
Copriamo cautamente e lasciamo ancora un po' al "calduccio".
Impariamo la pazienza. Impariamo ad aspettare. Impariamo quando è il momento giusto. Impariamo che non si possono avere sempre le cose quando si vogliono. Impariamo che madre Terra è generosa e fertile anche nel periodo freddo, ma lenta lenta come una "lumachina"e  come la neve che cade dal cielo e che aspettiamo impazienti. Chissà se l'inverno ce la porterà ?
...Scrivo e non so perchè mi vengono tutti nomi alterati diminutivi o vezzeggiativi. perdonatemi. Mi escono così.

E ripenso al maestro Camillo che mi ha detto che quest'anno sarà un anno doloroso.
Dentro di me mi dissi ...:" ma NOOOOO. Il maestro!!??? ma cosa dice... doloroso, no, no proprio no..." a sentire quelle parole, ma nel mio cuore adesso incomincio a sentire un po' di dolore, di amarezza, di dolce tristezza.
Sarà il Natale. L'ultimo Natale insieme, cari bambini
Pochi mesi e poi  vi lascerò " volare"; mi mancherete tanto. Lo sento già. Lo so già.

Domani è il penultimo giorno prima delle vacanze natalizie.
Giocheremo a Bingo e in palio delle belle stelle che
 la mia Emma ha preparato una ad una per i miei alunni
e delle penne a forma di candy cane.
Ecco i nostri Gingerbread man cookies . Meravigliosi!
Domani li portiamo a casa. WOW!
Vai su
http://scuolacontrocorrente.blogspot.it/search/label/English



See you 
Giuditta

Nessun commento: