Translate

mercoledì 23 aprile 2014

Novità nel nostro orto



24/03/2014
Tempo scuola e competenze
Per riempire il tempo scuola , un 'idea stupenda è che i bambini vadano in cortile a scavare una buca profondissima con la vanga , come fanno in ricreazione quando non sanno cosa fare usando dei miseri rametti .
Sarebbe il massimo per sviluppare abilità , competenze , persistenza, resistenza, forza , soddisfazione e tutto il resto.
Camillo Bortolato - Diario aperto



Si rientra a scuola oggi, dopo le vacanze di Pasqua; le novità nel nostro orto sono tante.

Le spighe innanzitutto. 
Piccole, verdi e tenere spighe sono meravigliosamente nate dalle nostre pianticelle di grano.
Che bella sorpresa! 
Le pianticelle sono alte circa 60 centimetri e brillano felici al sole nel giardino della nostra scuola. Sono un' attrazione per tutti. Ed io sono emozionata come una bambina. 






Il granoturco: sono spuntate due piccolissime piantine dalla terra.
Alcuni fiori delle piantine di fragole si sono trasformati in frutto ma sono ancora piccoli, verdi e acerbi. Aspettiamo che diventino succose e mature per gustarcele.
Anche alcuni semini dei fiori "attira farfalle" sono germogliati e tenere piccole piantine sono sbucate dalla terra umida. 



Le piante  aromatiche sono più grandi. L' erba cipollina e' bellissima con i suoi fiori viola.
Abbiamo raccolto alcune foglioline di salvia, di menta, di rosmarino e di erba cipollina  e le abbiamo annusate piacevolmente. Quanti profumi! La menta e' la  nostra preferita. Devo darmi da fare e studiare come utilizzarla. 



Ecco che cosa ho trovato sul web...

LA MENTA
LE PROPRIETA’ DELLA MENTA - Le sue foglie, fresche e profumate, sono ricche di un principio attivo, il mentolo, con proprietà calmanti e disinfettanti: è perfetto in caso di disturbi gastro-intestinali e può favorire la digestione.
La menta è inoltre un utile coadiuvante nel trattamento della tosse, dell’asma ed è addirittura in grado di favorire un abbassamento della temperatura in caso di febbre alta. Possiede proprietà toniche e antisettiche e può essere utilizzata per curare quelle malattie infettive che non richiedono l’assunzione di antibiotici.
LA TISANA ALLA MENTA - Ma non è tutto: le tisane alla menta sono un vero e proprio toccasana naturale. Per il loro utilizzo erboristico, i fiori e le foglie di menta vengono raccolti nel periodo estivo, tra luglio e agosto e lasciati essiccare all’aria aperta. La tisana alla menta viene consigliata per le sue proprietà digestive e tonificanti. Può essere d’aiuto per rilassare la muscolatura dell’intestino e per favorire la digestione. Rappresenta inoltre un buon rimedio anche per contrastare il mal di gola bloccando sul nascere la formazione dei microbi. Evitate però di consumarla durante le ore serali: il suo effetto stimolante potrebbe causare insonnia.
L’INFUSO DI MENTA - L’infuso di menta è ottimo per effettuare lavaggi decongestionanti del viso e per combattere la pelle grassa. E non solo: unito al bicarbonato di calcio e sodio è inoltre l’ideale per preparare paste dentifricie molto profumate.
Menta: tutti gli effetti benefici per la salute
IL COLLUTTORIO ALLA MENTA - Senza dimenticare il colluttorio alla menta che potete realizzare in casa lasciando in infusione per circa 10 minuti un cucchiaino di foglie di menta essiccate in 200 ml di acqua bollente. Filtrate e lasciate raffreddare e avrete cosi ottenuto il vostro colluttorio naturale dall’azione antisettica per il cavo orale.
L’OLIO ESSENZIALE DI MENTA - In caso di raffreddore potete provare invece l’olio essenziale di menta: sarà sufficiente versarne poche gocce in un litro d’acqua bollente e poi respirarne i vapori per sentirsi subito meglio.L’olio essenziale di menta è inoltre particolarmente utilizzato anche per la preparazione di rimedi erboristici con cui combattere i reumatismi. Diluito invece in olio vegetale è perfetto per effettuare massaggi rilassanti e anti-stress.
Menta: tutti gli effetti benefici per la salute
COME UTILIZZARE LA MENTA IN CUCINA – In cucina, la menta viene invece utilizzata per aromatizzare pietanze e insalate e per la produzione di prodotti dolciari, bevande e liquori. Sia essiccata che fresca, la menta può essere utilizzata come spezia con cui insaporire i piatti. È ottima inoltre con le insalate, le verdure, i legumi e i cereali. Con le foglie essiccate unite al succo o alla scorza di limone, potete inoltre preparare una bevanda aromatica estiva.
Infine, strofinare sulle dita delle foglioline di menta fresca può aiutare ad eliminare i cattivi odori causati da aglio o cipolla.
Wow! Interessante. Potremmo realizzare la bevanda aromatica estiva magari per la festa della scuola...

Torniamo a noi...

Ci siamo seduti in giardino  e abbiamo disegnato tutte le novità. Si stava bene bene grazie al caldo sole. Il pomeriggio e' così trascorso piacevolmente.
A casa ci portiamo uno zaino ricco di esperienze indimenticabili e preziose. 
Saranno indelebili nelle memoria della nostra infanzia.

A volte mi chiedo..." Chissà se quando saranno grandicelli e annusando una foglia di salvia la memoria farà un salto indietro nel passato e li riporterà a ricordare l' esperienza dell' orto a scuola? Oppure quando  comprando un sacchetto di patate al supermercato si ricorderanno di nonno Dino che mostrava loro come ottenere patate dall' orto? Oppure ancora se ci penseranno  due, tre, quattro, mille volte, prima di buttare una carta per terra perché la Terra e' la nostra Madre, ci da frutti meravigliosi e  va rispettata perché da essa dipende il nostro futuro e quello dell' umanità intera?".
Sono ormai  tre anni che lavoriamo la terra. Tre anni di semini che hanno trovato terra giovane e fresca nel cuore di ciascuno di loro.








See you
Giuditta



Ciao mare. Alla prossima.
























Nessun commento: