Translate

lunedì 10 giugno 2013

 Our favourite English song

Tra i  numerosi video che ho proposto in lingua inglese, sembrerà strano o perlomeno a me è sembrato strano perchè mi attendevo un altro risultato, sono piaciute di più  le canzoni  " stile ninna nanna ", tranquillle, dolci e pacate.
Il grafico che abbiamo costruito insieme l'ultima settimana di scuola ne è la testimonianza ( ... anche in un'altra  classe seconda in cui insegno inglese,  la classe 2^c  , il risultato è stato lo stesso!).


Classe 2^A
Il grafico della nostra canzone preferita:
LITTLE SNOWFLAKE /TWINKLE TWINKLE LITTLE STAR
Classe 2^C
Il grafico della nostra canzone preferita:
LITTLE SNOWFLAKE
Quali considerazioni fare alla luce di questi risultati? Che cosa ci vogliono dire i nostri bambini preferendo  le canzoni con melodie dolci ?
A ciascuno la propria riflessione.
La mia è questa. I canti preferiti dalla maggior parte  sono  ninne nanne; le ninne nanne riportano alla mamma; la mamma è tenerezza, affetto,  protezione, il bene a senso unico; forse i nostri bambini, circondati  da televione, computer, giochi elettronici, forti rumori  e immagini violente, ricercano e hanno bisogno di  altro. Suoni dolci che calmano, tranquillizzano,  fanno stare bene, scaldano il cuore; immagini di pace, calma e tranquillità ma anche di amore e affetto, ingredienti purtroppo ormai rari  in molti programmi televisivi proposti  ai nostri bambini sulle reti commerciali.


Andiamo contro corrente . Proponiamo ai nostri bimbi le ninne nanne, cantiamogliele, recitiamole prima di dormire, come facevano le nonne una volta; spegniamo la televione , "la bambinaia elettronica".
"Formare le abitudini dei figli, a volte può semplicemente voler  dire spegnere il televisore perchè ci sono cose migliori da fare, o perchè la considerazione  verso altri membri della famiglia lo richiede o perchè la visione indiscriminata della televisione può essere dannosa. I genitori che si servono  abitualmente a lungo  della televisione come una specie  di bambinaia elettronica , abdicano al ruolo  di primari educatori  dei propri figli".
Papa Giovanni Paolo II,  discorso del 24 gennaio 1994

Non lasciamo che i nostri figli si addormentino davanti ad un televisore. Togliamolo da tante camerette e riempiamole di libri di ninne nanne, fiabe e favole.
Non faremo altro che bene.
Ai miei alunni ha fatto bene sentire ed ascoltare  le due ninne nanne in lingua inglese. 
I loro visi parlavano di serenità.




Video/songs proposti durante l'anno scolastico:

Twinkle twinkle little star

Imparare l'inglese con  l'ausilio di questi video è praticamente very easy and funny! Li consiglio vivamente.
See you. Giuditta

Nessun commento: